Fanghi di depurazione acque

Click to enlarge

In questo settore, un gran numero di impianti necessita di un sistema di trattamento fumi semplice ed efficace per rispettare le leggi. Nonostante la presenza di un’umidità elevata nei fumi il processo SOLVAir® con bicarbonato è altamente efficace nella neutralizzazione del principale inquinante: il biossido di zolfo. 

solvair-schema-wastewater

I fanghi provenienti dal trattamento delle acque reflue sono comunemente usati, laddove possibile, come fertilizzanti, ma oggigiorno la loro composizione appare inappropriata a causa anche delle disposizioni legali. In casi come questi l’incenerimento dei fanghi può divenire un’alternativa possibile per il gestore.

L’omogeneità del fango e il suo grande contenuto di materie organiche lo rendono un materiale che può essere facilmente incenerito. Normalmente i fanghi vengono essiccati fino al 75- 80% di materia secca prima dell’incenerimento. Il contenuto in zolfo del fango é trasformato in SOx che debbono essere neutralizzati. 

La soluzione SOLVAir®

Il bicarbonato neutralizza efficacemente gli SOx e l’HCl generati e raggiunge facilmente i limiti d’emissioni richiesti dalla legislazione per questa applicazione.