Un processo sperimentato adattato al trasporto marittimo

Una soluzione sperimentata dalla terraferma al mare

Con i suoi oltre 500 clienti soddisfatti per l’abbattimento dei fumi sulla terraferma, e considerando i nuovi requisiti delle normative dell’International Maritime Organization (IMO) - (lien externe) per il 2020 e oltre, SOLVAir® ha esteso il suo portafoglio con un reattore a secco con prodotti sodici per depurare i gas esausti delle navi mosse da motori diesel HFO – olio combustibile pesante ad alto tenore di zolfo.

Attenzione continua alla sostenibilità

Il progetto è stato sviluppato da tecnici e manager esperti e appassionati e ha ricevuto il pieno sostegno del Gruppo SOLVAY

La sostenibilità è al centro delle strategia di Solvay e il reattore a secco SOLVAir® Marine è una soluzione veramente sostenibile per l’industria navale che siamo orgogliosi di sviluppare e promuovere.

Pascal Chalvon - Chief Sustainability Officer di Solvay

Cosa può fare SOLVAir® Marine per voi?

  • Fino al 100% di SOx abbattuti, e in più…

    SOLVAir Marine-Dry scrubber for vessels

La soluzione SOLVAir® Marine per il trattamento dei gas vi aiuterà a ottenere i tassi di abbattimento di SOx desiderati. In più, offre un impareggiabile livello di rimozione delle polveri del 99%.

  • Un processo a secco per più sostenibilità

Con la soluzione SOLVAir® Marine, non vengono dispersi effluenti in mare e i residui sono trattati sulla terraferma.

  • Un prodotto non tossico per maggior sicurezza

I reagenti sodici usati nel nostro sistema per il trattamento dei fumi contaminati sono non corrosivi, non irritanti e non tossici. Pertanto sono sicuri da maneggiare, rendendo la vita più facile per gli operatori.

  • Installazione facile, senza bacino di carenaggio

Installare il reattore SOLVAir® è veloce e non richiede bacino di carenaggio. Ci sono anche significative sinergie con i sistemi DeNOX SCR.

  • Non richiede investimenti importanti

Non serve energia per pompare l’acqua di lavaggio. In più, questa adattabile soluzione permette di navigare attraversando aree che hanno normative diverse sugli SOx senza cambiare tipo di combustibile.

 

Come funziona la nostra soluzione per il trattamento dei gas navali?

Infographie_SOLVAir Marine-2019
  1. Il reagente sodico viene caricato sulla nave e stoccato in silos a bordo.
  2. Durante la marcia, il reagente viene iniettato nei gas di scarico della nave. Il solfato di sodio residuo risultante da una reazione con gli SOx nel gas di scarico viene filtrato nel camino della nave – insieme ad altre polveri come micro inquinanti, fuliggine ecc.
  3. Il residuo viene raccolto e immagazzinato nei silos a bordo, finché viene sbarcato e può essere trattato sulla terraferma.

 

SOLVAir® Marine è sostenuto dalla presenza globale di Solvay

 

Reattore a secco e a umido

What is the difference between a dry scrubber and a wet scrubber?

Qual è la differenza fra un reattore, o scrubber, a secco e un reattore a umido?
Un ‘reattore a umido’ è un processo che impiega acqua marina in una torre di reazione per abbattere le emissioni di inquinanti della nave. In questo scenario, l’acqua usata, contenente solfati e altri elementi (metalli, fuliggine) viene dispersa in mare (in un impianto a ‘circolo aperto’) o immagazzinata sulla nave (a ‘circolo chiuso’).

Un reattore a secco, come implica il nome, non usa acqua. Il processo a secco SOLVAir® è una soluzione per il trattamento dei gas che usa un reattore sodico che rimuove fino al 100% di SOx e oltre il 99% di polveri. Nessun rifiuto, residuo o inquinante viene disperso in atmosfera né in mare grazie al processo SOLVAY per il trattamento dei residui sulla terraferma.

Perché scegliere un reattore a secco?

  • Offre un tasso di rimozione delle polveri più elevato (oltre il 99%) di uno scrubber a umido 

  • L’installazione non necessita di bacino di carenaggio 

  • Può essere combinato con DeNOX SCR con significative sinergie

  • CAPEX e OPEX più bassi

  • Minore sensibilità ai guasti

  • Richiede meno manodopera per manutenzione e esercizio

  • E’ più sicuro, grazie alla non tossicità del reagente

  • Non rilascia scarichi in mare

  • I residui possono essere trattati sulla terraferma

Giochiamo! SOLVAir® è un processo per l’abbattimento dei gas facile come 1-2-3!

Scegliere la risposta: 

1 - Il reagente sodico…

A - può essere consegnato a terra o via chiatta silo

B - e’ prodotto da SOLVAY

C- e’ stoccato in un silo sulla vostra nave 

2 - Nel processo SOLVAir® con reagente a secco…

D - il reagente sodico è iniettato direttamente nello scarico del motore diesel HFO

E - non occorrono né pompa né acqua

F - lo scarico finale emesso è conforme a tutte le normative sulle emissioni

G - il residuo viene raccolto al 100 % 

3 - AIl trattamento dei residui:

H - i residui sono stoccati in un apposito silo a bordo

I - il residuo viene sbarcato in porto o via chiatta silo per essere trattato in terraferma

J - il 100 % degli SOx residui può essere trattato

Risposte : Selezionare A, B, C, D, E, F, G, H, I, J